MOSTRA Stein Klang Ort Zeit by Simon Berz

Fondazione La fabbrica del cioccolato
Dettagli
Data

Dal 25 maggio 2019
al 12 ottobre 2019

Nelle opere di Simon Berz, c’è un esame estetico diretto del rapporto tra natura e percezione umana.

Pietra, acqua, vento, calore e tempo sono gli elementi di base che appaiono ripetutamente nelle opere e che egli pone in relazione alla percezione umana. Il pensiero e il lavoro transdisciplinare di Simon Berz si manifesta dolcemente e discretamente. Nel suono, sia nelle opere pittoriche, il potere della natura è al centro. Nella sua delicatezza o brutalità Berz cerca espressioni estetiche. Proverbi o statistiche (come il consumo di acqua) ispirano interventi o manipolazioni di fenomeni naturali e riflettono “l’essere umano” poeticamente, scherzosamente o sobriamente nel fenomeno naturale.

Simon Berz dice di sé: Il mio lavoro è energia. In natura, in dialogo con le persone. Lo sviluppo di strumenti, installazioni di sound art, performance, linguaggi e metodi mi pervadono. Si basa sull’ascolto e l’osservazione, sulla ricerca del suono e dei materiali, sull’implementazione di formati sperimentali e sulla loro mediazione estetica. Negli spazi aperti, negli spazi pubblici, nei club, nelle gallerie o nelle sale da concerto. I miei lavori transdisciplinari in musica sperimentale e improvvisata, sound art e nuove forme di performance mirano all’innovazione, all’interazione e alla partecipazione.

Condividi