GITA botanica sui prati magri

con la Società ticinese di scienze naturali
Einzelheiten
Datum

04 Juli 2020

Giornata

Zeitpunkt

Von 08:45
bis 17:00

I prati e i pascoli secchi sono ambienti estremamente ricchi di specie. Dal 1900 è scomparso circa il 95 per cento di questi ambienti in Svizzera. Per contrastare questo grande cambiamento, la Confederazione ha iscritto le superfici più pregevoli in un apposito inventario.

La regione di Dötra fa parte dell'Inventario federale dei paesaggi, siti e monumenti naturali degni di protezione. La ricchezza e la diversità della flora di questi luoghi sono di grande valore ecologico e offrono uno spettacolo unico nel suo genere nel periodo di piena fioritura. La presenza di prati e pascoli secchi unitamente ad ambienti umidi, rendono la zona di Dötra un luogo estremamente interessante. Lungo il percorso sarà possibile osservare specie di rara bellezza in ambienti diversificati, passando da boschi di abete e pino cembro a megaforbieti, da

10 pascoli ricchi di orchidee a brughiere a ginepro e rododendro. L'escursionesi svolgerà fra la località di Acquacalda e quella di Dötra e sarà coordinata da Antonella Borsari, fitoterapista e botanica di campo.

Percorso di media difficoltà. Si consigliano bastoni, scarponi da montagna, carta e penna per appunti ed eventuale lente botanica. L'assicurazione infortuni è a carico dei partecipanti. Pranzo al sacco.

Data: sabato 4 luglio 2020, dalle ore 8.45 alle ore 17.00. In caso di brutto tempo l’attività potrebbe essere modificata o annullata.

Luogo: Dötra

Ritrovo: Centro Pro Natura Lucomagno, alle ore 8.45

Iscrizione: scrivendo a info@stsn.ch

Costo: gratuito per i soci della STSN, fr. 10.- per i non soci

Kontakte

Teile